Eventi

Il Circolo Tennis Eur ha colto l’occasione dei Campionati nazionali di Tennis Under 14 per impostare una vasta azione di promozione del tennis presso i giovani, della corretta alimentazione per gli sportivi, della cultura e della solidarietà. Sono stati organizzati i seguenti eventi collaterali:

Cena di Gala CT EUR – BNL Telethon

La sera del 4 settembre Cena di Gala in collaborazione con la Banca Nazionale del Lavoro e Telethon, di inaugurazione dei Campionati Nazionali Under 14 e di raccolta fondi per la ricerca Telethon contro le malattie genetiche rare. Con questa iniziativa il Circolo dà avvio ad una partnership di solidarietà con BNL Telethon che proseguirà anche in futuro.

Vinci il CT EUR

Operazione a premi diretta a tutti gli iscritti a questo sito. Tutti gli iscritti avranno diritto a ricevere i seguenti omaggi presentando al Desk Accoglienza del CT EUR la e mail di avvenuta registrazione:

1) la T -shirt ufficiale;
2) il Cappellino del Campionato;
3) la shoe bag del Campionato;
4) un biglietto gratuito per l’acceso a Luneur Park;
5) la selezione gratuita alla Scuola Tennis del CT EUR, incluso lo sconto del 25% per i giovani che decidono di iscriversi e, per i 3 migliori selezionati, una borsa di studio gratuita per 1 mese di lezione di tennis alla Scuola Tennis CT EUR.

Regolamento
Iscriviti

Punto Ascolto Nutrizione e Sport

Per tutta la durata dei Campionati sarà operante al CT EUR un Punto di Ascolto CT Eur -Federtennis guidato dal prof. Michelangelo Giampietro, responsabile dell’area nutrizione della FIT che, insieme a 3 educatrici alimentari della Federazione, daranno consigli alimentari a ragazzi e genitori in chiave sportiva, prima, durante e dopo il match.

Alla Cappella Sistina con il CT EUR

Nella serata dell’ 8 settembre, un pullman organizzato dal CT EUR condurrà in Vaticano iscritti ed ospiti prenotati, ad una visita guidata della Cappella Sistina, condotta da una storica dell’arte. Un’occasione unica per gli atleti, le famiglie, gli accompagnatori ed i soci del Circolo di tutta Italia di godere di un capolavoro mondiale dell’arte italiana.